"La Juventus mi rivorrebbe già adesso? Una cosa è certa: io resto al Parma, ho scelto questa squadra perché fin dall'inizio ha mostrato l'interesse più concreto per me"

Così Sebstian Giovinco in un'intervista esclusiva rilasciata a Mediaset Premium.

"Avrei potuto imparare moltissimo giocando nella Juve al fianco di campioni come Alex Del Piero, ma non mi è stata data la possibilità, si è scelta un'altra strada e ora spero di andare più avanti possibile - ha aggiunto - Contro la Juventus ho anche realizzato la mia prima doppietta in Serie A, un bel ricordo: non mi interessa essere un ex, io voglio fare bene contro chiunque".

Infine una battuta sul suo rapporto con i tifosi bianconeri:

"Ho ricevuto qualche fischio dai tifosi, ma perché gli avevo fatto gol - ha concluso - io di loro posso solo parlar bene, sono gli unici che mi hanno sempre sostenuto e che hanno cercato di non farmi mandare via".



0 commenti

Cerca per argomento