In una intervista rilasciata a Sportweek, settimanale della Gazzetta dello Sport, Sebastian Giovinco (24), sembra andarci giù pesante con la Juventus. La Formica Atomica non sembra ancora aver digerito la cessione al Parma e la mancanza di fiducia da parte della dirigenza bianconera, anche se non chiude del tutto le porte ad un ritorno alla Vecchia Signora. L'ex bianconero ha detto la sua anche sull'ultimo anno di Alex Del Piero alla Juve:
"Ancora a Parma? e dove dovrei essere? Di nuovo alla Juve? é la seconda stagione che sono qui, e mi sento chiedere sempre la stessa cosa. Erede di Del Piero? Io non penso mai a quello che succede fuori dal campo. Per me, in questo momento, la Juventus è un capitolo chiuso. Riaprirlo non dipende da me. Era giusto che le strade della Juve e di Ale prima o poi si dividessero, e questo lo sa anche lui. A sorprendermi sono stati i tempi dell'annuncio di Agnelli, un po’ troppo anticipati rispetto alla fine della stagione. E, per questo, forse sbagliati. I bianconeri pensano ad altri per sostituire Del Piero? Evidentemente la Juve non è la strada giusta per me. Vuol dire che ne prenderò un'altra."

Sabato 5 Novembre 2011


0 commenti

Cerca per argomento